martedì 18 dicembre 2018

I simboli dell'Occidente medievale e la pratica del Tao

Giovedì 27 Dicembre 2018, alle ore 16:30, visita alla Basilica di San Nicola con descrizione dei Legami tra la pratica del Tao e i simboli dell'occidente medievale.
Incontro aperto. Guida Frèdèric Rava (Bordeaux), ricercatore e insegnate nelle scienze cognitive e nel Qi Gong (stessa mia scuola).



venerdì 19 ottobre 2018

CORSI 2018-19


Scrivimi: angelavallarelli@gmail.com
Chiamami oppure inviami un msg: tel 3899811662

sabato 14 ottobre 2017



BARI

OSTEOFIT - via Garruba 22, Bari
(di fronte a Pane e Pomodoro)

Orario: 
Mercoledì dalle ore 8:30 alle 10:00
Giovedì dalle ore 8:30 alle 10:00
Venerdì dalle ore 20:00 alle 21:30

CAPURSO

STUDIO INDRA

↓↡

Info: 389 981 1662


venerdì 14 luglio 2017

Corsi 2017

A SETTEMBRE, riprendono le lezioni 
presso la sede di Bari - Via Guarnieri 22 

(di fronte alla spiaggia "Pane e Pomodoro") 

- OSTEOFIT - 

Per informazioni: tel 389 9811662








QIGONG all'Alba nel Solstizio d'Estate


mercoledì 5 luglio 2017

Il Principio alchemico taoista (di Georges Charles)





Seguendo il principio alchemico taoista, si tratta di trasformare ciò che è grossolano in sottile, poi fonderlo in seno al Tao, al fine di aiutare la realizzazione dell'Allievo. Nel principio alchemico semplice, realizzabile da un artigiano vetraio, è possibile trasformare qualche cosa di pesante, d'opaco, d'insonoro, di grossolano come il piombo in "qualcos'altro" che è trasparente, luminoso, musicale, sottile, scintillante come il cristallo. E' quindi possibile utilizzare la struttura corporea, la forma corporea, il movimento corporeo, la circolazione corporea, per operare, attraverso il Soffio (Qi) che è il "fondente", una trasformazione, poi una maturazione verso "qualcos'altro" di molto sottile e di luminoso. Questo cristallo permette, come lo propose Laozi nel Daodejing al Capitolo LII (52) 'di utilizzare la luce facendo ritorno alla sorgente' (Wang Zeming). Ciò che, a priori, sembra grossolano per il profano è utilizzato dall'iniziato per approdare a questa 'trasformazione in qualcos'altro'. Passiamo allora dall'arte marziale all'Arte Cavalleresca, dalla ginnastica di benessere e di salute ad una meditazione di risveglio in movimento e dal pensiero cinese alla ricerca filosofica" (Georges Charles)






martedì 27 giugno 2017

Lezioni e pratiche estate-autunno 2017




Siamo in estate ed il mondo non finisce, neanche il lavoro. Con il QI GONG si lavora sull'energia, si pacifica la mente e si calma il cuore ... il qigong scioglie le articolazioni, aiuta a stare in asse, a percepire la fluidità del corpo e la potenza di ciò che essenziale... tutto cambia quando entriamo in noi, con equilibrio e lentezza. 

Abbiamo praticato all'ALBA (Pane e Pomodoro di BARI). Riprendiamo a Settembre!

Per informazioni, lezioni di prova e pratiche pomeridiane/serali, contattatemi personalmente al numero 3899811662.